2014-02-19 09:00:00

Le dimissioni del governo Letta, col quasi certo avvicendamento al Ministero dell'istruzione, relegano nel repertorio delle (buone?) intenzioni l'avvio di una fase costituente per la scuola, che l'on. Maria Chiara Carrozza aveva dato per imminente. Sapremo nei prossimi giorni se il progetto debba considerarsi tramontato, o semplicemente rinviato; nel frattempo, una"campagna di ascolto" del mondo della scuola è già stata annunciata, ancorché in termini piuttosto vaghi, dallo stesso neo-segretario del PD oggi presidente del consiglio incaricato. 
Vedremo.

La notizia sul sito nazionale

Categoria: